Si è spento a Washington a 74 anni il giornalista e scrittore Vittorio Zucconi, a lungo corrispondente dagli USA per Repubblica. Zucconi, Leone con ascendente Pesci, era nato a Bastiglia (Modena) il 16 agosto 1944:

Un Tema astrale dalle valenze molto forti, con due stellium planetari, in sesta e settima Casa.

Una sesta Casa ( il settore del lavoro e delle collaborazioni professionali) particolarmente favorevole per la presenza del Sole e di Giove e Venere.

Giove, signore del Sagittario e dispositore della nona Casa (settore dei viaggi e dei nomadismi, sia reali che epistemologici), indica una carriera lavorativa con una forte dimensione esterofila, in linea con le numerose corrispondenze da tutto il mondo di Zucconi, da Mosca al Giappone. A ciò si unisce anche l’interesse per gli studi filosofici, sempre da Sagittario “esploratore” di conoscenze superiori.

In settima Casa, il settore delle relazioni, associazioni, vita di coppia, troviamo ben tre pianeti (Mercurio, Marte e Nettuno). Mercurio, pianeta della comunicazione e della speculazione intellettuale, è in posizione angolare di rilievo al Discendente, e gli ha sempre conferito grande curiosità. L’aggressivo Marte è in settima Casa, astrologicamente “responsabile” della vis dialettica e del giornalismo d’inchiesta di Zucconi, sempre amante dei contraddittori televisivi. Marte (in congiunzione a Mercurio) presiede anche alle attività sportive: Il calcio in testa del giornalista, è il titolo di un suo libro.

Marte (dinamismo) è anche quadrato a Urano (il pianeta dell’originalità, colpi di scena, rapidi cambi di percorso): ben si addice a un giornalista la cui vita si era snodata, come lui stesso sintetizzava con una battuta: tra Roma, città santa e Washington, città di Monica Lewinsky.

A livello astrocartografico è significativo che Zucconi, fine conoscitore della realtà americana alla cui analisi ha dedicato libri e corrispondenze, abbia ben tre pianeti favorevoli (Sole, Giove e Venere) con posizione energeticamente dominante sugli Usa:

 

 

La Rivoluzione Solare 2018 (il grafico sul lato destro) in corso (sicuramente avrà trascorso il compleanno 2018 negli USA) non è buona per la presenza di uno stellium (Venere, Luna e Giove) tra la dodicesima e la prima Casa:

Vuoi conoscere la tua condizione astrale?

Prenota un mio consulto astrologico => PRENOTA ORA

Marco Celada

 

Write a comment