Un messaggio d’auguri e di un Natale speciale che desidero condividere con tutti voi!

marcocelada / 18 dicembre 2016
Rubrica a cura di:
Antonella Gramone
Guardare le stelle mi fa sempre sognare, semplicemente come quando sogno sui punti neri che rappresentano le città e i villaggi su una mappa’ scriveva Van Gogh in una lettera al fratello. Una frase che racchiude la mia passione per le lingue, per i viaggi, e per l’astrologia.

“Da bambino mi trovai davanti a un fenomeno che richiedeva una spiegazione.

Avevo appeso alla sponda del mio letto una calza vuota, che al mattino si era trasformata in una calza piena.

Io non avevo fatto proprio nulla per produrre le cose che la riempivano. Non avevo lavorato per loro, né le avevo fatte, né avevo dato una mano a farle.

Non ero nemmeno stato buono, al contrario…

E la spiegazione era che una certa creatura che le persone chiamavano Santa Claus era disposto benevolmente verso di me…

Quello che credevamo era che una certa agenzia benefica… ci avesse donato quei giochi per niente.

E, come dico, io lo credo ancora.

Ho semplicemente esteso l’idea.

All’epoca io mi domandavo solo chi fosse a mettere i giocattoli nella calza

vuota;

ora io mi domando Chi ha messo la calza accanto al letto,

e il letto nella stanza,

e la stanza nella casa, e la casa sul pianeta,

e il grande pianeta nel vuoto.

Una volta mi limitavo a ringraziare Santa Claus per qualche soldino e qualche dolcetto.

Ora, lo ringrazio per le stelle e i visi delle persone nelle strade,

per il vino, e il mare.

Una volta io pensavo fosse bellissimo e strabiliante

trovare un regalo così grande che entrava solo per metà nella calza.

Ora sono felice e sorpreso ogni mattina

nel trovare un regalo così grande che sono necessarie due calze per contenerlo, e poi ne resta fuori un buona parte;

è il grande e assurdo regalo di me stesso,

perché riguardo alla sua origine

io non posso offrire nessun suggerimento

tranne che Santa Claus me l’ha dato

in uno speciale momento di fantastica buon volontà”

(Gilbert K. Chesterton,  lettera a The Tablet of London)

One response to “Un messaggio d’auguri e di un Natale speciale che desidero condividere con tutti voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

icona testimonianze

TESTIMONIANZE CONCRETE

Grazie alla mia esperienza, nel mio percorso ho supportato molte persone nel loro percorso di vita e lavoro. Lascio che siano le loro testimonianze a raccontarvi.

F.B.
Salve, ho ascoltato questa mattina come tutte le mattine la mia radio preferita. Sono rimasta illuminata, sorpresa, estasiata, dalla sua interessante intervista…
M.R.
Ricevuto tutto, grazie! Sempre una bella esperienza e una meravigliosa opportunità gli incontri con te! Una buonissima giornata
D.R. e F.R. (Milano)
Buongiorno Marco, volevamo ringraziarla della bellissima serata, della sua gentilezza, della sua competenza ed educazione, doti queste ormai rare e tanto piacevoli quando si incontrano. Grazie di nuovo. Buon lavoro

TUTTE LE TESTIMONIANZE

CORSI E FORMAZIONE

La formazione è una parte fondamentale del mio percorso, non solo per quanto riguarda i miei aggiornamenti ma perché condivido con gli altri l’esperienza maturata negli anni. Partecipo a convegni come relatore e incontro le aziende per orientare i professionisti e i loro team di lavoro. Se sei interessato a saperne di più contattami!

triangle green
Entra in Contatto